loading...

Arredi per esterni, i consigli per scegliere i migliori

Arredi per esterni

Non manca ormai molto all’arrivo della bella stagione, e quindi è già tempo di pensare a come arredare il giardino e, più in generale, gli spazi esterni della propria casa. In vista dell’acquisto delle sedie e dei tavolini da giardino, il prezzo è solo uno dei fattori che è opportuno prendere in considerazione: gli altri sono il design e il materiale di composizione. A questo proposito, è bene badare allo stile di arredamento della propria casa per trovare soluzioni che mantengano una certa coerenza dal punto di vista estetico, così che l’efficienza possa sempre sposarsi con la bellezza.

Le migliori sedie per il giardino

Prima di acquistare le sedie da esterno, bisogna capire se essere saranno scelte insieme con il tavolo o a parte. Dopodiché ci si potrà concentrare sul materiale di costruzione: le opzioni da questo punto di vista sono tante, visto che si può spaziare dal ferro battuto al legno, passando per la plastica. Quest’ultima rappresenta la soluzione che offre la più elevata semplicità di gestione e richiede una manutenzione davvero minima: resiste senza problemi sia al sole che all’acqua, anche se non di rado ha il difetto di tendere a scolorirsi. In sostanza le sedie in plastica vanno bene per chi punta sul risparmio e sulla praticità più che sull’eleganza: non che ci sia qualcosa di male, ma è bene saperlo.

Le sedie più eleganti

Tuttavia, quando si è in cerca di un arredo esterni più raffinato e improntato a una maggiore eleganza, la scelta non può che ricadere sulle sedie in legno o su quelle in ferro battuto. Non ci si deve preoccupare della loro eventuale esposizione all’aria aperta, dato che di norma questi materiali vengono sottoposti a trattamenti appositi che li rendono in grado di resistere ai fenomeni atmosferici e agli sbalzi di temperatura. Ovviamente, il costo di una sedia in ferro battuto è nettamente superiore a quello di una sedia in plastica.

La chaise longue

La chaise longue merita di essere annoverata tra i mobili da giardino che vantano il più alto livello di ricercatezza e una notevole eleganza. Il modello più utilizzato è quello che presenta lo schienale reclinabile ed è munito di ruote, così che possa essere spostato con facilità e trasportato dove si vuole. La chaise longue, perfetta sia per il balcone che per il giardino, deve essere caratterizzata da una struttura ergonomica che garantisca un riposo il più possibile piacevole e confortevole.

Legno o plastica?

Per quel che riguarda la scelta dei materiali, le alternative principali sono tre, vale a dire il legno, la plastica e l’acciaio. Le chaise longue in legno sono le più diffuse, mentre quelle in plastica assicurano longevità e costi contenuti. Si dovrebbe ricorrere a un modello in acciaio quando si è in cerca di uno stile innovativo e al contempo moderno. Molto dipende, ovviamente, dalle caratteristiche degli altri mobili del giardino e dall’atmosfera che si intende ricreare.

Le poltrone e i divani

Avendo a disposizione spazio a sufficienza, merita di essere preso in considerazione l’acquisto di poltrone e divani: il materiale da privilegiare è il rattan, che assicura una facile manutenzione e, soprattutto, è riciclabile. Nel caso in cui esso venga ritenuto troppo rigido, si può sempre pensare di ricorrere a dei cuscini morbidi, tanto per le spalliere quanto per le sedute. Il rattan è un materiale sintetico che offre il pregio di essere del tutto impermeabile: è all’avanguardia dal punto di vista tecnologico e si rivela perfetto per gli arredi da esterno per la sua capacità di resistere agli agenti atmosferici e ai raggi del sole.

ORARI DI APERTURA

dal lunedì al sabato 08.30-12.30 / 15.00-19.00 ~ domenica e festivi 09.30-12.30 / 15.30-19.00
Chiusi 15 e 28 Agosto, 25-26-31 Dicembre e 1 Gennaio


IL GIAGGIOLO

via G.B.Vico, 25
55042 Forte Dei Marmi (LU)
P.IVA 01432110466
N. REA 141109

ABOUT

  • Chi siamo
  • Condizioni di vendita
  • F.a.q.
  • Privacy Policy
  • Cookie Policy

Dove siamo

Map